Etna Sud Tour 3000

Stiamo sulla lava calda e guardiamo direttamente i crateri della cima

Prezzo su richiesta

Ti piacerebbe passare una giornata intera sul dorso del vulcano siciliano? Niente di meglio di questo tour! Visita con noi i luoghi più affascinanti dell’Etna: grotte, crateri, paesaggi… e osa ancora di più, osa i 3000 metri!

Itinerario del "Ätna South 3000 Tour"

COLAZIONE, ATTREZZATURA E VIA!

Ci incontriamo davanti al ristorante Monte Gebel alla stazione a valle della funivia. Qui siamo già a 1900 m di altitudine nell’area protetta dall’UNESCO “Parco dell’Etna”. Per conoscerci, facciamo colazione insieme alla guida e prendiamo uno spuntino per la pausa pranzo.

La nostra guida vi darà anche l’attrezzatura se non avete tutto da soli: bastoni da trekking, giacche a vento, zaini, caschi, lampade e scarpe da trekking (fateci sapere la misura al momento della prenotazione).

Insieme prendiamo la funivia e gli autobus fuoristrada fino a 2900 m di altitudine, dove inizia il trekking.

FINO A 3000 METRI

Raggiungiamo il bordo di uno dei più alti crateri laterali dell’Etna, il cratere Barbagallo. Da qui si domina gran parte del vulcano, la Sicilia e le coste della Calabria. Un cratere è formato da ceneri che vengono espulse dalla bocca del vulcano e si accumulano intorno all’apertura dell’eruzione, formando un cono. I due crateri Barbagallo si sono formati durante l’eruzione del 2002. Sul bordo del cratere laterale, spieghiamo le caratteristiche delle eruzioni dell’Etna. Si possono vedere i diversi colori che la lava può assumere e toccare le diverse consistenze della roccia vulcanica.

Dai crateri del Barbagallo abbiamo anche una splendida vista del cratere di Sud-Est, uno dei 4 crateri sommitali dell’Etna. Se siamo fortunati, vedremo un’eruzione di gas o di cenere. Da qui possiamo anche osservare bene il cratere principale.

TREKKING ATTRAVERSO IL DESERTO DI LAVA E LA VALLE DEL BOVE

Continuiamo la nostra escursione attraverso questo paesaggio lunare, incontrando crateri estinti e attraversando le superfici laviche delle ultime eruzioni. Intorno a noi, crateri e colate di lava in varie tonalità di nero, grigio e rosso. Possiamo notare delle pietre tondeggianti che sono diverse da tutte le altre: le bombe di lava.

Durante la nostra escursione arriviamo anche alla Valle del Bove. Siamo di fronte a questa enorme valle sul versante orientale dell’Etna, davanti a noi il pendio scende ripido fino a 1000 metri, dietro di noi incombono i crateri sommitali.

PAUSA PRANZO

Raggiungiamo un altro cratere laterale, il cratere Laghetto, formatosi in circa un mese durante l’eruzione del 2001.

Ci sediamo in un posto accogliente e facciamo la nostra pausa pranzo, ma attenzione: qui il terreno è ancora caldo, quindi non scottarti!

PARTENZA

Iniziamo la discesa su una dura roccia vulcanica e attraverso una soffice sabbia vulcanica, sulla quale camminiamo come se fossimo sulla neve fresca. Tra i 2000 e i 3000 m di altitudine vediamo le poche piante che possono sopportare le condizioni climatiche estreme, sia in estate che in inverno, la siccità e il forte vento, come l’anfora dell’Etna (Rumex aetnensis), la Saponaria dell’Etna o la camomilla dell’Etna (Anthemis aetnensis). La nostra guida può anche raccontarvi un sacco di fatti interessanti sulla flora e la fauna dell’Etna.

DEGUSTAZIONE

L’Etna non è solo lava ruvida e inospitale. Ad altitudini più basse, molti fiori e frutti diversi crescono sul fertile suolo lavico. Se vuoi, puoi assaggiare i prodotti tipici dell’Etna alla stazione della funivia: miele (l’oro dell’Etna), creme per esempio al pistacchio con pistacchi di Bronte o liquori come l’Etna Fire.

GROTTA DEI TRE LIVELLI

Dopo essere arrivati di nuovo a 1900 metri sul livello del mare, vogliamo scoprire cosa si nasconde sotto la dura crosta di lava. Percorriamo un breve tratto in auto fino alla Grotta dei Tre Livelli: vediamo un buco nel terreno di fronte a noi e scendiamo in una delle circa 190 gallerie laviche dell’Etna, create dal flusso di lava calda. Equipaggiati con caschi e lampade, iniziamo l’avventura sotterranea per scoprire i segreti più nascosti di “a muntagna”, come i siciliani chiamano l’Etna.

RITORNO – FINO ALLA PROSSIMA AVVENTURA!

Dopo aver esplorato l’Etna dentro e fuori, abbiamo raggiunto la fine della nostra giornata insieme.

Fino alla prossima avventura!

Informazioni importanti sul tour

PUNTO D’INCONTRO

  • Stazione della funivia / di fronte al ristorante Monte Gebel (vista su Google Maps); ci sono molti parcheggi (a pagamento) disponibili!

ATTREZZATURA RACCOMANDATA

  • Scarpe da trekking alte (le scarpe basse si riempiono di sabbia vulcanica tagliente) e calze alte. Quando si mettono le calze sopra le scarpe, impediscono alla sabbia di entrare nelle scarpe, come le ghette.
  • Abbigliamento adeguato al tempo e all’altitudine, a strati: durante la stagione invernale abbigliamento da neve incluso. Guanti e cappello; in estate giacca a vento, berretto, occhiali da sole e crema solare
  • 1,5 l di acqua per persona
  • Pranzo al sacco (incluso nel prezzo)
  • Macchina fotografica

SERVIZI INCLUSI

  • Assicurazione durante tutto il tour
  • Guida autorizzata di lingua italiana (guida turistica, guide turistiche AIGAE-GRE, con certificato BLSD)
  • Attrezzatura: bastoncini da trekking, giacche a vento, zaini, caschi, lampade e scarpe da trekking (fateci sapere il vostro numero di scarpe al momento della prenotazione)
  • Colazione
  • Pranzo al sacco
  • Degustazione di prodotti tipici: Miele, crema, liquori

SERVIZI NON INCLUSI

  • Biglietto della funivia e del bus fuoristrada per il trasporto fino a 2900 m al prezzo di 68€ p.p. (50€ bambini 4-12 anni)
  • Tutto ciò che non è indicato sotto “Servizi inclusi”.

SERVIZI SU RICHIESTA

  • Pick-up dall’hotel o da un altro punto d’incontro (prezzo da concordare)
  • Noleggio di scarpe da trekking
  • Seggiolini per bambini per il trasferimento

MESSAGGI IMPORTANTI

  • Vi preghiamo di informarci in anticipo di eventuali circostanze speciali: problemi di salute, allergie, malattie cardiache, problemi di pressione sanguigna, mobilità limitata, disabilità. Troveremo la soluzione migliore per voi per una giornata indimenticabile sull’Etna.
  • Si sconsiglia l’attività a questa altezza alle donne dal terzo mese di gravidanza in poi.
  • Possono verificarsi cambiamenti o il tour può essere annullato se la guida lo ritiene necessario se le condizioni meteorologiche o vulcaniche minacciano la sicurezza del gruppo.
  • Naturalmente, tutto il nostro personale è completamente vaccinato per la vostra e la nostra protezione.
Chatta su WhatsApp!
Scan the code